IL MUSICOLOGO E GIORNALISTA EMANUELE MANDELLI DIFENDE AUTORI E CANTANTI CREMASCHI DA ATTACCHI E POLEMICHE DEI MEDIA. E RILANCIA ALTRI DUE TALENTI LOCALI. PER ORA.

23 Giugno 2021 Di Renato Crotti

DI STEFANO MAURI

                                     Emanuele Mandelli, cremasco doc, giornalista, creatore del blog “Sussurrandom”, scrittore (una quindicina i libri al suo attivo) con una visione attenta e vigile sul mondo. Locale e nazionale.  Musicista e cantautore, è un’enciclopedia musicale vivente: dategli un titolo e in una batter di ciglia vi dirà autori, produttori, storia del testo, interpreti, casa musicale e ogni altra informazione diretta.  Ha pure un’altra particolarità: è l’unica persona che conosco in grado di camminare leggendo.

Al “Mande”, come lo chiamano gli amici, non sono piaciute affatto le critiche a suo dire strumentali rivolte al compositore cremasco Davide Simonetta (vedi articolo su di lui al linkhttps://www.renatocrotti.it/2021/05/28/il-cremasco-che-fa-cantare-fedez-e-michielin-annalisa-e-ferro-renga-e-ghali-giorgia-e-mengoni-e-lautore-davide-simonetta/ ), né alla concittadina Cara (articolo su di lei al link https://www.renatocrotti.it/2021/06/03/e%ca%b9-nata-una-stella-la-cantante-cremasca-anna-cacopardo-in-arte-cara-interprete-della-nuova-hit-estiva-que-tal-dopo-il-successo-del-brano-con-fedez-by-davi/). L’accusa del Codacons (Associazione che si erge a tutela dei consumatori) accusa Fedez, Berti e Lauro che il video della canzone “Mille”, (scritto dal cremasco Simonetta) sia una “incitazione al consumo di Coca-cola, oltre che una pubblicità camuffata da brano musicale”. Pronta la replica del trio canoro: “Nei titoli di testa e di coda del video compare la scritta: Il filmato contiene marchi e prodotti per fini commerciali. Product Placement: Coca-Cola”. Come dire: nulla di ingannevole”

.Sembra che per polemizzare contro una hit estiva non si aspettasse altro che una canzone di Fedez. Sbaglio?Affatto. Trovo strumentali ed eccessivi gli attacchi al brano “Mille”, che tra l’altro ha tra i protagonisti anche il nostro Davide Simonetta, produttore e co – autore, con studio a Bagnolo Cremasco. La Coca Cola citata nella canzone è, per esempio, menzionata pure nel pezzo “Cinema” di Francesca Michielin e Samuel, ma in questo caso non si registrano attacchi o segnalazioni del Codacons, non nuovo a diatribe con Fedez e sua moglie Chiara Ferragni. Per non parlare di Cristiano Ronaldo e la bottiglietta da lui spostata in una conferenza stampa all’Europeo di Calcio.

Musicalmente ti piace “Mille”?Sì. Ѐ un brano ben scritto e confezionato ad arte per tre big del calibro di Orietta Berti, Achille Lauro e Fedez. Davide Simonetta arriva dal mondo rock, ma oggi è uno dei migliori autori e compositori pop e tra quelli maggiormente apprezzati, cercati e ispirati che ci sono sulla piazza. La sua “mano”, ormai si sente sempre e comunque”.

Hai sentito la hit di cui è coautore e ha coprodotto Dj Cino, ossia Mattia Cerri, altra eccellenza musicale autoctona, come Davide Simonetta?Lo stile, classico Reggaeton estivo non è nelle mie corde, ma “Que tal”, cantata da Boro Boro e da Cara da Crema, ci sta ed è godibilissimo”.

Uno sguardo per chiudere alla musica cremasca…Detto degli autori e produttori Dj Cino e Simonetta protagonisti assoluti, e di Cara coprotagonista in “Que Tal”, menziono il sempre più inserito Benedetto Alchieri e il ritorno con qualche inedito degli Overdreams.  

Quando uscirà il tuo nuovo libro, un “giallo, non giallo” ambientato nel Cremasco?Mah, non so, ma vorrei uscisse prima o poi”. Il libro, prima ancora di uscire, è già un…giallo.