MARTINO BARBIERI,18ENNE DI TRESCORE, VINCE LA MEDAGLIA D’ORO ALLE OLIMPIADI ITALIANE DELLA FISICA. GLI STUDENTI IN GARA ERANO 25MILA PROVENIENTI DA 580 SCUOLE

29 Giugno 2021 Di Renato Crotti

DI PIERLUIGI CANTONI

                                                           Ѐ di Trescore CremascoPieranica il giovanissimo genio italiano della Fisica. Tra i migliori dieci a livello nazionale. Si chiama Martino Barbieri e frequenta la V del Liceo Tecnologico dell’Istituto Galilei di Crema (Itis).

Su 25mila allievi provenienti da tutta l’Italia, in rappresentanza di 580 scuole partecipanti alla XXXV edizione delle Olimpiadi Italiane di Fisica, lo studente cremasco, classificandosi nella Top Ten, parteciperà ora alle selezioni per le Olimpiadi della Fisica europee e, poi, internazionali. Insieme ad altro 61 “colleghi” hanno affrontato e superato una due giorni di prove scritte e orali.

«Le Olimpiadi non sono solo una gara, ma un intero mondo fatto di duro lavoro. Ѐ anche l’occasione per incontrare persone con le quali confrontarsi e così si creano anche legami di sostegno e di amicizia. Questo risultato è frutto di due elementi: l’impegno e la passione nello studio e l’aver avuto la fortuna di trovare insegnamenti fantastici che mi hanno sostenuto e spronato» ha dichiarato dopo l’ottenimento dell’ambito e prestigioso riconoscimento.

Martino è un ragazzo normalissimo. Non certo lo stereotipo del genio introverso o del nerd. Ama la pesca, l’elettronica e la bicicletta. Nel complesso, la squadra italiana alle Olimpiadi Europee della Fisica (EuPhO) 2021 ha ottenuto una medaglia d’oro, (quella di Martino), due medaglie d’argento e due di bronzo.