Pensieri Scomposti

di Renato Crotti

IL CREMONESE ORESTE PERRI, CT DELLA NAZIONALE DI CANOA, PORTA L’ARGENTO OLIMPICO A CREMONA

5 Agosto 2021

Il cremonese Oreste Perri, Commissario Tecnico della Nazionale di Canoa ha portato l’argento Olimpico a Cremona. Il CT, già sindaco della città e presidente del Coni Lombardia un paio d’anni fa ha accettato la proposta di ricostruire la Canoa Azzurra. Ed il risultato è presto arrivato da Tokyo. “Oreste ha plasmato e completato il lavoro…

Di Renato Crotti

I PAESI DEL CREMASCO CANCELLATI DALLA STORIA: ECCO QUALI ERANO E DOVE SORGEVANO. IL MISTERO SULLA LORO SCOMPARSA

5 Agosto 2021

DI DINO BERNARDO ZANINI Nel territorio cremasco, durante i secoli, sono scomparsi alcuni paesi e località per una svariata serie di motivi. In alcuni casi è rimasta, ad esempio, solo una chiesa, un santuario, un quartiere a testimoniare l’antica esistenza. Altri, invece, sono scomparsi nel nulla. Dal lavoro di ricerca negli archivi, pubblicazioni, mappe catastali,…

Di Renato Crotti

LE CASE DI TOLLERANZA A CREMA E DINTORNI: DOVE SORGEVANO, CHI LE GESTIVA E COSA ACCADDE DOPO LA LEGGE MERLIN SULLE “CASE CHIUSE”

4 Agosto 2021

Il 20 settembre 1958, in esecuzione a quanto previsto dalla nuova legge Merlin, dal nome della parlamentare che ne fu la convinta promotrice, le forze dell’ordine iniziarono l’effettiva chiusura delle “case di tolleranza” o “bordelli”. La presenza di questi postriboli in Lombardia era notevole. La provincia di Cremona non fu da meno. A Crema, il…

Di Renato Crotti

IL DIPINTO DI TIZIANO “L’INCORONAZIONE DI SPINE” SCOPERTA NEL 1970 IN UNA CHIESA CREMASCA: L’EMOZIONANTE STORIA DEL SENSAZIONALE RITROVAMENTO

3 Agosto 2021

Il 16 settembre del 2019, un articolo del “Corriere della Sera” a firma del collega Pietro Tosca, titolava: “Mio padre Marcello Bonomi, che restaurò i grandi e scoprì un Tiziano nascosto. La vita del restauratore raccontata dal figlio Paolo: il maestro Pellicioli, Leonardo e Giotto”. L’articolo narrava una vicenda clamorosa, che coinvolse da vicino cinquant’anni…

Di Renato Crotti

LA CACCIA ALLE STREGHE, LEVATRICI, GUARITRICI E NEGROMANTI NEL CREMASCO E CREMONESE. ECCO CHI ERANO, I PROCESSI DELL’INQUISIZIONE ED I ROGHI

2 Agosto 2021

(seconda parte) Processi per stregoneria avvennero anche nel Cremonese. Famoso quello celebrato a Pizzighettone. Avvenne nel 1149, all’interno delle mura del castello. Una delle figlie del castellano, dopo aver consumato un abbondante pasto, accusò forti dolori. I medici non riuscirono a capire il motivo di tali spasmi così violenti. A questo punto, la suocera del…

Di Renato Crotti

MEDIOEVO: I PROCESSI ALLE STREGHE CREMASCHE, TRA INQUISIZIONE, SUPERSTIZIONI, GUARIGIONI E MAGIE

31 Luglio 2021

(Prima parte)                                                                      A Crema, nel Medioevo, ne sono state processate sicuramente almeno quattro. La più famosa fu Lucia Rancionina. Le altre, Lucia Bianchi, Caterina Moratti, Caterina Setteguaiti pare fossero sue “allieve”. Tutte furono processate dall’Inquisizione. Il reato: stregoneria, riti magici e malefici. Erano, in parole povere, accusate di essere streghe. Il mito delle streghe…

Di Renato Crotti

QUANDO LA PIETÁ “RONDININI” DI MICHELANGELO VENNE TRASFERITA NEL CREMASCO PER PROTEGGERLA DA BOMBE E REQUISIZIONI

30 Luglio 2021

Tutti conoscono la “Pietà Rondanini” di Michelangelo Buonarroti, oggi esposta nei musei del Castello Sforzesco di Milano. Pochi sanno, invece, che la splendida scultura incompiuta del genio del Rinascimento italiano restò per molti anni a Vaiano Cremasco. Documenti storici e testimonianze diretto lo confermano. Tra questi, il professor Cristiano Giometti (Università degli Studi di Firenze)…

Di Renato Crotti

SULLE TRACCE DEI TEMPLARI NEL CREMASCO E CREMONESE, DALLE CINQUE VIE ROMANE AGLI HOSPITALES, DALLE CHIESE CAMPESTRI ALL’INQUISIZIONE, FINO AI LORO TESORI E SIMBOLI SUGLI EDIFICI

29 Luglio 2021

DI DINO BERNARDO ZANINI                                                                                          Quasi tutti i documenti relativi all’inquisizione medievale a danno dei Templari, Catari, Albigesi, sono andati perduti o bruciati dai Domenicani, che non volevano lasciare tracce delle loro azioni. A fare danni ancora maggiori fu Napoleone, che chiuse a Crema circa 40 conventi maschili e femminili, trafugando gli archivi, gli ori…

Di Renato Crotti

“MUSICA NEL VENTO”, TRE NUOVI PERCORSI CICLO TURISTICI LUNGO SERIO, ADDA E NAVIGLI CREMONESI ASCOLTANDO MUSICA, VISITANDO LUOGHI… PEDALANDO

28 Luglio 2021

Se amate la bicicletta, gli itinerari in aperta campagna e la musica, è giunto il vostro momento, grazie a “Musica nel vento”, il progetto concluso alcune settimane fa e finanziato dalla Fondazione Cariplo, che ha coinvolto enti, comuni e associazioni fra le provincie di Cremona, Bergamo, Lodi, Milano. Il progetto ha portato alla realizzazione di…

Di Renato Crotti

NON BRUCIÒ SUL FUOCO E FECE I MIRACOLI DELLE SPIGHE E DELLA POLVERIERA. Ѐ IL CROCIFISSO PRODIGIOSO DELLA CATTEDRALE DI CREMA

28 Luglio 2021

DI PIERLUIGI CANTONI Correva l’anno 1448. La città di Crema era ancora sotto la giurisdizione del Ducato di Milano. L’alleanza con la Repubblica di Venezia avverrà successivamente. Tanto nel capoluogo lombardo quanto in città imperversavano interminabili lotte tra cremaschi Guelfi (fedeli al papa) e cremaschi Ghibellini (fedeli all’imperatore). Questi ultimi, assediati e asserragliati nel Duomo,…

Di Renato Crotti